Ultima modifica: 24 agosto 2016

Il nostro istituto

E` solo nel 1995 che il Liceo Gobetti assume l’attuale fisionomia, frutto dell’aggregazione tra i due preesistenti licei cittadini.

gobettiIl Liceo Scientifico nasce come Liceo Civico nel 1966, fortemente voluto dall’ allora Amministrazione Comunale di Omegna, e subito consolida la sua posizione divenendo, l’anno successivo, sezione staccata del Liceo di Arona.

Nel corso degli anni settanta il Liceo si accresce, diventando autonomo nel 1972 e acquisendo due sezioni staccate: quella di Villadossola nello stesso 1972, poi trasferita a Domodossola e quella di Verbania nel 1974.

Entrambe le sezioni staccate guadagneranno l’autonomia nel 1979, andando a costituire  altri due vertici dell’offerta liceale della provincia.

Prosegue frattanto il radicamento nel territorio  della scuola che nel corso degli anni ottanta definisce con maggior chiarezza la propria identità culturale e la propria vocazione civile e democratica con l’intitolazione dell’Istituto a Piero Gobetti, avvenuta nel 1982.

Gobetti nacque a Torino nel 1901. Giovanissimo, diresse periodici e riviste in cui vennero a confluire , insieme ai risultati  delle sue ricerche e dei suoi studi storici, i propositi di un’azione politica aperta tesa a conciliare  l’ascesa delle masse di ispirazione socialista  con una prassi liberale. Combatté il fascismo con  una intransigenza etica  e una coerenza politica che pagò con le persecuzioni, l’esilio e la morte, avvenuta a Parigi nel 1926.

Scegliendo di darsi il   nome  Piero Gobetti  il nostro liceo intese celebrare la memoria del giovane intellettuale torinese e insieme dichiarare la propria adesione alle istanze democratiche  e agli ideali di libertà e di giustizia che furono la cifra del pensiero gobettiano e rappresentano la base stessa della nostra civiltà.

Nel 1989 nasce il Liceo Artistico come sezione staccata del Liceo di Novara e subito propone, accanto ad un corso di ordinamento,  una sperimentazione in “Progettazione Artistica” nata dall’esigenza di offrire al territorio un corso di studi in grado di rispondere alla domanda di qualificazione culturale e professionale in un settore che, accanto alle tradizionali professioni artistiche, ha visto svilupparsi nuove attività anche nei settori produttivi avanzati.

Di lì a poco, nel 1995, nel piano di razionalizzazione scolastica del Provveditorato agli studi di Novara, si provvede all’ aggregazione del Liceo Artistico con il Liceo Scientifico, dando vita ad un nuovo Istituto che si presenta come nuova realtà culturale ricca delle sue varie offerte formative ma al contempo attenta al territorio cui vuole presentarsi come centro di formazione  umana e centro di promozione culturale.

Nel giugno del 2011 viene assegnato al nostro Istituto, nell’ambito della riforma “Gelmini” il Liceo Musicale, che condivide con il Liceo Artistico il percorso di base.
Si tratta di un importante risultato che arricchisce la proposta formativa e scolastica del territorio del Verbano-Cusio-Ossola.